Per quei parlamentari grillini che volevano l’accordo con il PD