La cattiveria della Psichiatria

SON ANDATO E VEDERE , COSì TANTO PER FARE E , SONO VENUTO A SAPERE…..e divulgo, senza far nomi , lo sfogo amaro di un PRIMARIO psichiatra appena andato in pensione..
“.La psichiatria ? mai guarito nessuno….miliardi buttati via per la sanità, quindi per il contribuente, quindi per noi che paghiamo le tasse.”
Per quei malati pericolosi per se o per gli altri basterebbe un paio di robusti giovanotti, anche non infermieri, FORSE DEI SEMPLICI BUTTAFUORI DA DISCOTECA ?
La terapia? si tratta di provare una terapia ( QUELLE EFFICACI SONO BEN DUE ) che li renda inoffensivi, aumentando , e a periodi diminuendo la dose.
perchè troppo stroppia e sarebbe letale, oltre che dannoso. ..basterebbe un infermiere professionale con preparazione specifica che , come in USA e in GB , possono fare diagnosi e terapia e non solo in PSICHIATRIA .
BASTEREBBE ANCHE UN SEMPLICE BARELLIERE ANZIANO.
Della serie, milioni beatamente buttati , al servizio della lobby dei medici, con relativi infermieri, ota, , servizi sociali, e via di seguito tutti ” a ciucciare” soldi dalla tasca di Pantalone…E IO PAGO , I TERMINI DI STRADE DISSESTATE, ALLUVIONI E INONDAZIONI ALLA PRIMA PIOGGIA CON MORTI E DISASTRI , CON SCUOLE CHE CADONO IN TESTA AI BAMBINI….
Mai guarito nessuno, MA NON BASTA….sarebbe troppo poco disonesto…invece è assai peggiore. Chi potrebbe essere aiutato con semplici dialoghi psicologici, viene impasticcato , reso cronico e “rimbecillito” per tutta la vita, con una cattiveria degna dei precedenti psichiatri , quelli che ti attaccavano la corrente al cervello , per vedere di farti rinsavire.. Si perchè qua in Toscana accadeva anche questo e fino a pochi anni fa. La tortura a fin di bene. E poi ci si lamenta di Guantanamo. Per lo mneo a Guantanamo le torture a fin di bene le fanno a presunti terroristi. Qua in Italia la scienza psichiatrica, che si presenta in TV in giacca e cravatta, la applica a persone in difficoltà. Psichiatri e medicina psichiatrica …ora basta.!