Parte 1 . Danni da vaccino . Diritto al risarcimento. 5

 

Parte 1 . Danni da vaccino . Diritto al risarcimento.

Da Anno 3 – N° 20 – EFFERVESCIENZA. Aprile 2010

 Anche in Italia stiamo cominciando a svegliarci. Meglio tardi che mai. E difatti, a quasi un anno di distanza dalle denunce di Boyd Haley sulla pericolosità del mercurio e i danni da vaccini (vedi il numero 9 di maggio 2009 di EfferveScienza), rieccoci qui a parlare di rischio vaccinazioni.

A cominciare dalla buona notizia arrivata nel febbraio scorso da Busto Arsizio (Varese), dove un

giudice per la prima volta in Italia, ha riconosciuto la possibilità di un nesso causa-effetto tra vaccinazione e autismo.«Mancando la prova di altre cause concomitanti, c’èuna ragionevole probabilità che ciò sia avvenuto», ha detto in buona sostanza il tribunale di Busto, condannando

il Ministero della Salute a risarcire i genitori di un bambina di Gallarate che aveva sviluppato problemi di autismo proprio in seguito a una vaccinazione obbligatoria(era un’antipolio), secondo quanto prescritto dalla legge 210 del 1992 che risarcisce appunto i danni causati da vaccini.

Sentenza clamorosa. Non solo perché i danni da vaccino sono contestati dall’establishment ufficiale,i cui rapporti con le case farmaceutiche sono tutt’altro che limpidi ed esenti da conflitti di interesse,ma soprattutto perché iltribunale di Busto, nell’emettere la sentenza, ha contraddetto persino il suo stesso consulente tecnicoche aveva espresso parere contrario.«Ci muoviamo su di un vero e proprio campo minato»

 Buono a sapersi. Ben vengano giudici coraggiosi e capaci di buon senso, e pazienza se la sentenza di Busto, secondo il Coordinamento Nazionale Danneggiati da Vaccino (Condav), non è il primo caso di autismo riconosciuto in Italia. «Ce n’è stato almeno un altro in Lombardia nel 2008, solo che non è stato pubblicizzato»

5 thoughts on “Parte 1 . Danni da vaccino . Diritto al risarcimento.

  1. dr. GPaolo Vanoli apr 16,2012 08:38

    Queste sono le conclusioni a cui siamo arrivati dopo anni di studi e ricerche (medici, biologi, ricercatori) e che vi comunichiamo affinche’ siano divulgate ai cittadini…
    http://www.mednat.org/Universo_Bambino/centrale1.htm
    I VACCINI producono gravi DANNI (piu’ o meno occulti) ai VACCINATI (animali ed umani)
    SIAMO CONTRO la falsamente detta IMMUNIZZAZIONE VACCINALE perche’ i VACCINI sono MOLTO pericolosi per uomini ed animali !
    Altro che immunizzazione, vaccinarsi significa, ammalarsi facilmente di qualsiasi malattia, per le mutate condizioni del Terreno fisiologico.
    Le autorita e gli enti “sanitari” ripetono ogni giorno: “Non c’è nient’altro che possiate fare per proteggervi dalle malattie, perciò vaccinatevi”.
    Questa affermazione è una menzogna ed una falsita’ biologica.
    Le MUTAZIONI genetiche indotte da TUTTI i Vaccini sono ormai ben note.
    Anche le malattie rare, la polio, sclerosi, distrofie, leucemie, meningiti, malattie autoimmuni o rare, aids, allergie alimentari e non, celiachia, asma, autismo, diabete, ecc. sono scatenate dai vaccini per vari motivi, mutazioni genetiche + alterazione delle funzioni endocellulari, ecc.
    http://www.mednat.org/vaccini/mutazioni_genetiche.htm
    Nella sola UMBRIA la ns associazione ha raccolto quasi 5.000 segnalazioni di autismo, e l’Umbria e’ una piccola regione a densita’ di popolazione minima, pensate a quanti bambini autistici ci sono in Italia, proporzionalmente e rispettivamente siamo attorno ai 350.000 malati e forse piu, malati di disfunzioni dello sviluppo, che portano all’autismo, per le ischemie (e non solo quelle) indotte dai vaccini !
    http://www.mednat.org/vaccini/autismo.htm
    Cio’ significa che Tutto cio’ che si dice da parte degli “enti” preposti alla salute umana, medici allopatici compresi, sui Vaccini (qualsiasi) e’ completamente FALSO !
    es. i virus NON sono MAI VIVI perche’ sono solo sostanze, vedi:
    http://www.mednat.org/cure_natur/virus.htm
    …perche’ i Vaccini, oltre ad intossicare, infiammare, creare ischemie ed immunodepressione per tutta la vita del soggetto vaccinato, per le gravi sollecitazioni alle quali e’ indotto l’organismo ed in particolare il sistema immunitario, essi creano mutazioni genetiche nei mitocondri, trasmissibili alla prole….ecc.
    Questo perche i Vaccini a virus, sono un cocktail di sostanze tossiche e di proteine complesse a DNA molto pericolose, perche’ sono eterologhe=estranee, oltre ai contaminanti+adiuvanti+tossine contenuti nei Vaccini che aiutano la destabilizzazione delle funzioni di cellule, enzimi, flora batterica, sistema immunitario, DNA, ecc.
    http://www.mednat.org/vaccini/immunogenetica.htm
    Di fatto le vaccinazioni servono SOLO ad intossicare con il contenuto dei vaccini, metalli pesanti, prodotti cancerogeni, sostanze tossiche, nanoparticelle comprese, antibiotici, prodotti antifertilita’, ecc, .ed a creare ischemie, per creare, mantenere ed ampliare il mercato dei malati, utilizzando e sfruttando propinando vaccini alla popolazione piu’ debole…..
    http://www.mednat.org/vaccini/contenuto_vaccini.htm
    Quindi e’ tutto un vantaggio, NON seguire le “direttive farmacologiche o vaccinatorie” dettate dalle case farmaceutiche, di cui gli enti governativi sono solo dei lacche’….
    http://www.mednat.org/vaccini/contro_immunizzazione.htm
    I VACCINI CAUSANO anche ATTACCHI MICRO-VASCOLARI
    Quindi l’unica soluzione e’ NON vaccinarsi MAI !
    http://www.mednat.org/vaccini/dannivacc.htm
    e per finire: LOBOTOMIA con i VACCINI
    http://www.youtube.com/watch?v=vHQbbU8xM14
    AUTISMO dai Vaccini
    http://www.mednat.org/vaccini/autismo.htm
    Sclerosi e Danni dai Vaccini
    http://www.youtube.com/watch?v=pNgT5X0N9Ag&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=0Iol8zqsnIg
    http://www.youtube.com/watch?v=pNgT5X0N9Ag
    http://www.youtube.com/watch?v=EwE7SZCVs60
    http://www.youtube.com/watch?v=xUzi37YByzI
    NON e’ l’uranio impoverito, sono i Vaccini che uccidono ed ammalano i ns soldati !
    http://www.mednat.org/vaccini/uranio.htm
    Per ulteriori informazioni sui Gravi danni dei Vaccini vedi:
    http://www.mednat.org/vaccini/vaccini_base.htm
    >>>>>>>>
    Interrogazione parlamentare
    PARLAMENTO ITALIANO
    285 e 286: Resoconto sommario pag. 88, del 11 GEN. 1996
    Presentata agli Onorevoli Parlamentari, dal On. Pedrizzi (AN).
    – Al Presidente del Consiglio dei Ministri ed al Ministro della Sanita':
    Premesso:
    – Che l’Associazione Universo Bambino ha diramato qualche tempo fa un comunicato riguardante le vaccinazioni praticate su neonati e le conseguenze negative che da queste possono derivare:
    – Che il predetto comunicato riferiva che le vaccinazioni possono provocare nei bambini patologie gravi come, tra l’altro, distrofie, sclerosi, anemie, epilessie, morti improvvise, ecc., ecc.
    continua su: http://www.mednat.org/vaccini/interrogazione_parl.htm
    Ad oggi NESSUN MINISTRO ha mai risposto all’interrogazione; per loro NON SE NE DEVE PARLARE MAI, chissa’ perche’ ?
    MINISTERO della “salute” italiano ed altri Enti europei, sono stati ben informati sui DANNI dei VACCINI, NON rispondono, che siano la lunga mano di Big Pharma ? evidentemente SI !
    Il BUSINESS dei VACCINI: prima si creano con le vaccinazioni, le mutazioni genetiche…per creare e mantenere il mercato dei malati, e poi si **raccolgono soldi** con la questua di Telethon per la ricerca fasulla, perche’ le VERE cause sono i VACCINI !
    >>>>>>
    Corrompevano governi, medici e funzionari di molti stati per vendere i loro prodotti.
    – Stavolta l’accusa nei confronti dei Big Pharma, i colossi del farmaco, è clamorosa. E viene direttamente dal dipartimento di Giustizia americano e la Sec, la Consob statunitense, che hanno aperto un’indagine su alcune tra le più grandi e potenti multinazionali del settore farmaceutico, tra cui le quattro sorelle Merck, Bristol-Myers Squibb, GlaxoSimthKline e AstraZeneca.
    Lo riporta il Wall Street Journal, secondo il quale i colossi del farmaco corrompevano i governi di numerosi paesi, tra i quali anche l’Italia, oltre a Brasile, Cina, Germania, Polonia, Russia e Arabia Saudita.
    – Le Big Pharma hanno ricevuto una lettera del Dipartimento di Stato che chiede loro di giustificare alcuni movimenti di denaro.

    >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

    Questo per quanto riguarda la sentenza del Tribunale di Rimini e gli studi danesi contraffatti che sono stato propagandati dai mass media al servizio di Big Pharma:

    Sentenza 2012 – Trib. Rimini su Vaccini=Autismo
    Commento NdR: sulla sentenza di Rimini: vaccini = autismo
    BENE ha fatto il Giudice del Tribunale di Rimini (Italia) a sentenziare in quel modo, perche’ egli non si e’ lasciato influenzare dalle falsita’ del Ministero della “salute” (che e’ stato da noi informato sui Danni dei vaccini dal 1996 e se ne sta zitto…..assieme a tutti gli altri “enti”….) fino agli ordini dei medici……tutti al servizio di Big Pharma ! – vedi lo studio del dott.: Wakefield.htm

    La Prova:
    Gli studi pubblicati sul BMJ, che “escludono il collegamento fra vaccino ed Autismo” sono stati sconfessati da altri, piu’ recenti e completi studi che hanno dimostrato la malafede e il conflitto di interesse di quei “ricercatori” prezzolati da Big Pharma, che hanno preparato lo studio addomesticato…per coprire i danni dei vaccini.
    Certificato anche recentissimo successo giudiziario ottenuto dal Prof. Walker Smith e la comprovata falsita’ degli articoli pubblicati nel 2011 dal British Medical Journal ai quali viene fatto riferimento.
    VINTO il processo dal Dott. Walker Smith, coautore dello studio di Wakefield, che e’ stato prosciolto dalle false accuse
    E’ di questi giorni (marzo 2012) la notizia che il Prof John Walker-Smith è stato prosciolto in appello dalle accuse di cattiva condotta professionale, ritenute completamente infondate dall’Alta Corte di Londra. Il Professore è il gastroenterologo inglese, coautore con il Dr. Andrew Wakefield di uno studio, pubblicato su Lancet, che collegava una malattia gastrointestinale, l’enterocolite autistica, con l’autismo e il vaccino per il morbillo, parotite e rosolia (MPR).
    E’ chiaro che le accuse, ora smentite, rivolte al Prof. Walker-Smith e al team del Royal Free Hospital (inclusa la radiazione del Dr. Wakefield) sono state costruite appositamente per screditare qualunque forma di associazione tra autismo e vaccini e chi osava studiarla e devono essere viste con scetticismo, come una caccia alle streghe fatta per salvaguardare gli interessi costituitisi ai massimi livelli tra gli Enti, governi, i media e l’industria farmaceutica.
    La conclusione cui giungeva lo studio, ovvero che un nutrito gruppo di bambini con autismo soffre di malattie intestinali, è qualcosa che ogni genitore della nostra comunità potrebbe facilmente confermare, e il vaccino MPR è quello più frequentemente citato dai genitori come fattore scatenante della regressione nell’autismo.
    Adesso che il Prof Walker Smith è stato ritenuto innocente, ora che sappiamo che quello studio che provava una responsabilità del vaccino MPR non è stato condotto in modo fraudolento o poco etico, ora che sappiamo che i giudici avevano “sbagliato” (chissa’ perche’…pressioni dall’alto… ?) nel condannare questo medico, cosa devono pensare i genitori della possibile correlazione tra il vaccino MPR e l’autismo ?
    A chi devono credere ?
    Quindi siccome il Prof Walker-Smith non è colpevole, di tutte le false accuse che gli sono state rivolte, non dovrebbe essere prosciolto e riabilitato anche il Dott. Wakefield ?
    Ed ora che questi medici hanno vinto la battaglia legale, dove sono i mass media che hanno tanto sbandierato precedentemente le false accuse di falso nello studio, che ora dovrebbero far conoscere ai “cittadini” ( i sudditi dell’impero di Big Pharma) di questo mondo la Verita’ ? sono totalmente assenti…..perche evidentemente servi di Big Pharma…

    In quel FALSO studio danese, pubblicato dal BMJ, quei “ricercatori”, hanno oltre ad aver falsificato i dati, hanno anche fatta la comparazione fra bambini VACCINATI con altri bambini, ma non vaccinati del SOLO MMR, ma cosi’ si FALSIFICANO i dati !
    Si DEBBONO comparare due coorti di bambini NON vaccinati di NESSUN vaccino, con bambini vaccinati di qualsiasi vaccino, e controllare l’incidenza e la quantita’ di bambini malati, non solo di autismo……
    Infatti fra gli Amish (USA) che NON vaccinano i loro figli, l’autismo NON esiste !… mentre fra coloro che vaccinano, ogni 80 bambini (USA) uno e’ Autistico e gli altri (90%) hanno malattie gastrointestinali ed altro ancora !
    e’ una VERGOGNA !

    Parlare di Danni dei Vaccini sta divenendo, nel mondo intero, un’argomento TABU….siamo in piena caccia alle streghe come nel medio evo prossimo venturo….
    a conferma vedi:
    Anche il CDC e’ CORROTTO, COLLUSO e disinformante….:
    By NaturalNews
    I negazionisti del legame tra il mercurio dei vaccini e l’autismo, stanno per avere tempi difficili per negare le ultime scoperte della Coalizione per Mercury-free Drugs (Comed)
    Il gruppo no-profit ha ottenuto documenti importanti tramite il Freedom of Information Act (FOIA), richiesta che espone l’US Center for Disease Control and Prevention (CDC), nel ruolo di aver deliberatamente mentito e manipolato lo studio chiave danese che ha mostrato un chiaro legame tra i vaccini contenenti mercurio e l’autismo.
    Negli USA dal 1988 le vaccinazioni si sono triplicate ed i casi di Autismo sono aumentati del 270 % – 1 bambino su 80 diviene autistico DOPO le vaccinazioni !!

    Continua su: Autismo – 2 + Amish NON vaccinano e quindi NON hanno Autismo + Malattie Gastrointestinali con i Vaccini
    Donald Trump ha scelto la quinta edizione la Giornata Mondiale Autism Awareness a rivelare su Fox News che egli crede fermamente che l’autismo è legato alla vaccini per l’infanzia (video nel link qui sotto).
    In una intervista Lunedi su Fox News, Trump ha dichiarato: “Ho visto persone in cui avere un bambino perfettamente sano, e se ne vanno per fare le vaccinazioni ed un mese dopo il bambino non è più sano. E’ successo anche a qualcuno che ha lavorato per me di recente. Voglio dire, che hanno avuto questo bel bambino, non un problema, e tutto ad un tratto vanno alla vaccinazione ed ottengono l’inserimento di questo mostro”.
    “Hai mai visto le dimensioni statistiche dell’autismo ?, e come lo stanno “pompando” nei bambini coi vaccini – ? Si sa, cio’ che è terribile, e’ questo inserire il vaccino in questo piccolo corpo e poi all’improvviso scoprire che un mese dopo, il bambino è diverso .. io sono fermamente convinto che sia il vaccino”.
    Tuttavia, i Centers for Disease Control (CDC) hanno trovato che i bambini che hanno sviluppato l’autismo, avevano una minore esposizione ai vaccini che contenevano mercurio.
    Un articolo del 1998, pubblicato dalla rivista medica britannica The Lancet, che collegava l’autismo alle vaccinazioni è stato ritirato nel 2010 dopo che è stato “scoperto” che l’autore dello studio, il dottor Andrew Wakefield e Walker-Smith, erano stati pagati da un avvocato che aveva citato in giudizio i produttori di vaccini.
    Pero’ come abbiamo gia’ scritto qui sopra, il dott. Walker-Smith e’ stato assolto e quindi non è colpevole di tutte le accuse (false) che gli sono state rivolte e quindi anche Wakefield dovrebbe essere assolto ed il suo articolo del 1998, dovrebbe essere rimesso in Lancet, ma siccome i produttori dei vaccini finanziano con la loro pubblicita’ anche la rivista Lancet, e’ chiaro che cio’ NON avverra’….
    Fonte da: http://www.opposingviews.com/i/health/autism/video-donald-trump-claims-autism-caused-vaccines

    Tratto da: http://www.mednat.org/vaccini/autismo.htm
    >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
    Su questo argomento (danni dei Vaccini) sfidiamo ad un dibattito, qualsiasi personaggio a favore dei vaccini, in qualsiasi sede, anche davanti ad un pubblico. Ne avranno il coraggio ? NO, come sempre scappano quando devono confrontarsi con noi !
    G. Paolo Vanoli – Giornalista investigativo, specializzato da 40 anni in “sanita” – (Albo speciale) – Consulente in Scienza della Nutrizione e Medicine Naturali
    webmaster di: http://www.mednat.org – e.mail info@mednat.org

  2. Pingback: Indignati A 10 Stelle

  3. Pingback: maillot france 2013

  4. Pingback: Gregory Smith

Leave a Reply